Coppia di spacciatori arrestata dai carabinieri

I due fermati dai militari subito dopo aver venduto una dose

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti a Sa Nicolla la Strada, hanno proceduto all’arresto, per detenzione ai fini di spaccio di B.A., 19 anni, e J.K., 21 anni, entrambi del Gambia ed in Italia senza fissa dimora. 

I militar dell’Arma hanno bloccato i due mentre cedevano una dose di hashish, del peso complessivo di 2,07 grammi ad un acquirente, subito identificato e segnalato alle autorità competenti.

Gli arrestati, a seguito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso anche di 165 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita.

Gli stessi sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

Torna su
CasertaNews è in caricamento