Ragazzino si allontana da casa, trovato in stato confusionale dai vigili

Gli uomini della Municipale hanno contattato i genitori del minorenne

Scappa da casa e viene trovato in stato confusionale dagli agenti della polizia municipale di Capua. E' accaduto nella giornata di sabato. Gli uomini guidati dal comandante Carlo Ventriglia, mentre trasitavano in via Fuori Porta Roma, notavano una persona di giovane età in stato confusionale. Da accertamenti effettuati risultava essere un ragazzo di San Prisco che si era allontano dalla propria abitazione. Gli operatori contattavano i genitori, che dopo pochi minuti si recavano sul posto per riprendersi il proprio figlio. Tutto è bene ciò che finisce bene.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • 11 ARRESTI Spaccio di coca col 'permesso' dei Casalesi, sgominate le bande

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento