Allarme furti, cittadini barricati in casa nonostante il caldo

Un residente si trova i banditi sul balcone: appartamenti e villette nel mirino

I topi d'appartamento stanno seminando il panico tra i residenti

Torna l'allarme ladri a Maddaloni. Nell'ultimo mese c'è stata una escalation di colpi nella zona di via Appia, nelle case e villette a ridosso della ferrovia. Il caso più eclatante si è verificato nella notte tra giovedì e venerdì scorso quando un cittadino si è ritrovato un ladro sul balcone di casa che, insieme ad altri tre complici, era pronto per fare irruzione all'interno. Il proprietario è riuscito a farli scappare lanciandogli addosso una sedia dei bambini che aveva a portata di mano.

Ma dopo qualche giorno di 'tranquillità' stanotte la banda (composta da 4-5 persone) è tornata a farsi vedere in zona, venendo messa in fuga dall'intervento di altri cittadini. I ladri fuggono sempre verso la ferrovia dove riescono a far perdere le loro tracce. E proprio in una strada parallela, nelle scorse settimane, riuscirono a portare via anche quattro agnelli vivi. Purtroppo la situazione sta diventando molto difficile per i cittadini che hanno paura di dormire con le finestre aperte nonostante il gran caldo.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

I più letti della settimana

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

  • Camion 'casertano' si schianta in autostrada e perde il carico | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento