Notifica una cartella esattoriale e viene ferito a colpi di forcone

Il dipendente comunale vittima della furia di un contadino

Un contadino di 59 anni è stato denunciato dai carabinieri di Piedimonte Matese per resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo ha infatti infilzato la mano di un esattore comunale con un forcone.

La vittima, un dipendente del Comune di Sant’Angelo di Alife, si era recato presso l’abitazione del 59enne per consegnare una cartella esattoriale al contadino. Quest’ultimo ha quindi impugnato “l’arma” e l’ha prima lanciato verso l’esattore, poi lo ha ferito ad una mano, per fortuna in maniera lieve. Il dipendente comunale è stato poi trasportato in ospedale, la sua prognosi è di 3 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Chiede alla fidanzata di sposarlo durante la sfilata dei bottari | VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento