Ubriaco pesta i genitori e tenta di scappare dai carabinieri

Il 25enne è stato fermato dai militari dopo l'aggressione in casa

Nel corso della notte i carabinieri della Stazione di Frignano, dipendente dalla Compagnia di Aversa, hanno arrestato D.V., 25 anni, per maltrattamenti in famiglia ai danni dei due genitori. 

I 4 militari intervenuti per bloccare il 25enne hanno dovuto fronteggiare la violenza del ragazzo, che sotto effetto dell’alcol ha provato anche a scappare. Il giovane è stato quindi associato preso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Si tratta dell’ennesimo caso di violenza in famiglia, questa settimana sono stati infatti 3 gli arresti compiuti dai militari della Compagnia di Aversa per maltrattamenti in famiglia, sintomi di una spiccata litigiosità oltre che di grande diffusione di sostanze alcoliche o stupefacenti, spesso causa dei litigi. Un dramma tale da spingere i genitori a denunciare, ma solo dopo molti episodi , spesso mai denunciati. 

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

Torna su
CasertaNews è in caricamento