Ubriaco pesta i genitori e tenta di scappare dai carabinieri

Il 25enne è stato fermato dai militari dopo l'aggressione in casa

Nel corso della notte i carabinieri della Stazione di Frignano, dipendente dalla Compagnia di Aversa, hanno arrestato D.V., 25 anni, per maltrattamenti in famiglia ai danni dei due genitori. 

I 4 militari intervenuti per bloccare il 25enne hanno dovuto fronteggiare la violenza del ragazzo, che sotto effetto dell’alcol ha provato anche a scappare. Il giovane è stato quindi associato preso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Si tratta dell’ennesimo caso di violenza in famiglia, questa settimana sono stati infatti 3 gli arresti compiuti dai militari della Compagnia di Aversa per maltrattamenti in famiglia, sintomi di una spiccata litigiosità oltre che di grande diffusione di sostanze alcoliche o stupefacenti, spesso causa dei litigi. Un dramma tale da spingere i genitori a denunciare, ma solo dopo molti episodi , spesso mai denunciati. 

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Ucciso per errore dalla camorra: Salvini blocca il risarcimento ai familiari

Torna su
CasertaNews è in caricamento