Arrestata nel suo nascondiglio "donna Anna", l'ultima latitante del clan

Era sfuggita alla maxi retata da 43 arresti dello scorso novembre

La latitante è stata catturata a Castel Volturno

Anna Aceto, 65enne napoletana ritenuta affiliata al clan Lo Russo, è stata tratta in arresto martedì a Castel Volturno. La donna era ricercata dallo scorso 20 novembre, quando si era resa irreperibile ai carabinieri impegnati nel maxi blitz che ha portato all'esecuzione di 43 ordinanze di custodia cautelare nei confronti del clan camorristico di Napoli.

La donna era, secondo gli inquirenti, la “capo piazza” del rione San Gennaro. Nel corso degli ultimi mesi si sarebbe spostata di nascondiglio in nascondiglio per evitare la cattura, avvenuta finalmente ieri ad opera dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia Napoli Vomero, del reggimento Campania, e della compagnia di Mondragone.

I militari hanno agito all'alba. Hanno bussato alla porta di un appartamento. Non appena l'uomo al suo interno ha detto "Anna alzati, è per te", sono entrati facendo irruzione. Sul letto la 65enne aveva diverse valigie chiuse, a testimonianza del fatto che stesse per spostarsi di nuovo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna dovrà rispondere di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di droga, reato aggravato da finalità mafiose. È stata condotta nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Arrestato anche l'uomo in casa con lei: è stato arrestato per favoreggiamento e tradotto ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento