Accoltellato all’addome a 18 anni dalla gang

La vittima portata in ospedale. E’ caccia agli aggressori

Accoltellato un 18enne egiziano a Mondragone. Nella notte tra sabato e domenica sulla strada statale Domiziana a Mondragone nei pressi di un locale commerciale è stato aggredito un ragazzo egiziano che si trovava insieme ad un gruppo di connazionali. La vittima, a seguito di una discussione con un gruppo di ragazzi, presumibilmente di origine italiana, è stato ferito all'addome con un coltello. Sul posto è intervenuto il nucleo radiomobile dei carabinieri di Mondragone che ha trovato il ragazzo già ferito ed ha allertato il 118. Il ragazzo è stato trasportato alla clinica pineta grande di Castel Volturno dove hanno constatato una lesione lievissima tanto da refertarlo con 7 giorni di prognosi. I carabinieri di Mondragone indagano sulla vicenda per ben chiarire le dinamiche dell'aggressione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

Torna su
CasertaNews è in caricamento