Accoltellato all’addome a 18 anni dalla gang

La vittima portata in ospedale. E’ caccia agli aggressori

Accoltellato un 18enne egiziano a Mondragone. Nella notte tra sabato e domenica sulla strada statale Domiziana a Mondragone nei pressi di un locale commerciale è stato aggredito un ragazzo egiziano che si trovava insieme ad un gruppo di connazionali. La vittima, a seguito di una discussione con un gruppo di ragazzi, presumibilmente di origine italiana, è stato ferito all'addome con un coltello. Sul posto è intervenuto il nucleo radiomobile dei carabinieri di Mondragone che ha trovato il ragazzo già ferito ed ha allertato il 118. Il ragazzo è stato trasportato alla clinica pineta grande di Castel Volturno dove hanno constatato una lesione lievissima tanto da refertarlo con 7 giorni di prognosi. I carabinieri di Mondragone indagano sulla vicenda per ben chiarire le dinamiche dell'aggressione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Tondi, la psicoterapeuta di Emilio: “Era preoccupato per il suo bambino”

  • Attualità

    Blitz alla Reggia del nuovo direttore. Tour nelle stanze pagando il biglietto

  • Cronaca

    Abusi edilizi, tutto da rifare per i 62 indagati: il giudice si dichiara incompetente

  • Attualità

    Mortalità record, Caserta è seconda solo a Napoli

I più letti della settimana

  • Chef della Movida casertana picchiata con pugni e mazze

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

  • 'Contrabbando' di auto di lusso, stangata per i professionisti casertani

  • Omicidio in clinica: soffocato con l'ovatta mentre dorme

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

  • Colpo da 100mila euro alle Poste, dipendente colto da malore

Torna su
CasertaNews è in caricamento