Incastrato lo ‘sversatore seriale’: rifiuti nelle villette abbandonate

Fermato dai vigili urbani che hanno sequestrato anche 2 autocarri

Un uomo è stato fermato dalla polizia municipale di Castel Volturno mentre stava sversando rifiuti nelle villette ed appartamenti abbandonati in località Ischitella. A darne notizia è stato il sindaco Dimitri Russo con un post su Facebook. “E’ stato denunciato un "grigio" pluripregiudicato dedito allo sversamento seriale di rifiuti che invadeva aree di villtte ed appartamenti abbandonati, dove depositava illegalmente ogni tipo di rifiuti, soprattutto speciali”. L’uomo è stato denunciato per violazione dei sigilli e smaltimento illecito di rifiuti pericolosi. Nel contempo gli agenti della polizia municipale di Castel Volturno hanno dato seguito ad un decreto di sequestro preventivo, prelevando due autocarri “che il grigio utilizzava per la sua attività. Con la complicità di tanti cittadini che gli affidavano illegalmente i propri rifiuti per risparmiare sullo smaltimento legale”.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Quanto tempo bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato?

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Bigiotteria e argento come nuovi in 5 minuti. Il metodo a costo zero

I più letti della settimana

  • Un impero da 300 milioni di euro sequestrato all'imprenditore in odore di camorra

  • Pentito non attendibile, dissequestrato l'impero milionario dell'imprenditore calzaturiero

  • Blitz dei carabinieri nel rione con cani ed elicotteri | FOTO

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Rolex e Pandora falsi, arrestato orafo del Tarì

Torna su
CasertaNews è in caricamento