Incastrato lo ‘sversatore seriale’: rifiuti nelle villette abbandonate

Fermato dai vigili urbani che hanno sequestrato anche 2 autocarri

Un uomo è stato fermato dalla polizia municipale di Castel Volturno mentre stava sversando rifiuti nelle villette ed appartamenti abbandonati in località Ischitella. A darne notizia è stato il sindaco Dimitri Russo con un post su Facebook. “E’ stato denunciato un "grigio" pluripregiudicato dedito allo sversamento seriale di rifiuti che invadeva aree di villtte ed appartamenti abbandonati, dove depositava illegalmente ogni tipo di rifiuti, soprattutto speciali”. L’uomo è stato denunciato per violazione dei sigilli e smaltimento illecito di rifiuti pericolosi. Nel contempo gli agenti della polizia municipale di Castel Volturno hanno dato seguito ad un decreto di sequestro preventivo, prelevando due autocarri “che il grigio utilizzava per la sua attività. Con la complicità di tanti cittadini che gli affidavano illegalmente i propri rifiuti per risparmiare sullo smaltimento legale”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Zeppetella: Zagaria comparirà in aula

  • Attualità

    Fiori sulla tomba del criminale nazista | FOTO

  • Cronaca

    Incendio nella braceria vicino all'ospedale

  • Incidenti stradali

    Carambola tra 2 auto: donna travolta alla fermata del bus

I più letti della settimana

  • Sparatoria dopo il colpo, fuga sull'Appia

  • La tragedia di Pasquetta: è morto il medico Zinzaro

  • Vola dal balcone, muore sul colpo

  • Imprenditore dei Casalesi al servizio dei Piccolo, Buttone: "Volevo ucciderlo"

  • Ha ospitato il boss latitante per un debito nella "bisca dei vip"

  • Truffatrice incastrata nell'ufficio postale finisce alla sbarra

Torna su
CasertaNews è in caricamento