Bloccati a bordo di una Fiat Panda senza copertura assicurativa

Prata Sannita - Intensificati i controlli effettuati in tutto il periodo estivo, con particolare attenzione alle persone e veicoli in movimento nell'hinterland matesino. In tale contesto due giovani di Pietravairano sono incappati nel controllo da...

063301_rapina-villa

Intensificati i controlli effettuati in tutto il periodo estivo, con particolare attenzione alle persone e veicoli in movimento nell'hinterland matesino. In tale contesto due giovani di Pietravairano sono incappati nel controllo da parte dei Carabinieri della Stazione di Prata Sannita che, inizialmente, hanno contestato loro l'assenza della copertura assicurativa dell'autovettura su cui circolavano; ma l'atteggiamento nervoso dei due ha destato ulteriori sospetti, tanto da indurre i militari dell'Arma a procedere con una perquisizione personale e veicolare. A tal esito i giovani sono stati trovati in possesso di una dose di sostanza stupefacente del tipo cocaina, per la quale hanno subito ammesso di essere assuntori occasionali. A seguito di ciò, I. M. di 28 anni e T.M. di 27 anni, dopo gli accertamenti sono stati segnalati all'Ufficio Territoriale della Prefettura di Caserta e, contestualmente, i Carabinieri hanno proceduto al sequestro sia dello stupefacente che del veicolo a loro disposizione.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

Torna su
CasertaNews è in caricamento