Evade i domiciliari 59enne che uccise la moglie: arrestato ex guardia giurata

Prata Sannita - Il 26 marzo dello scorso anno era stato arrestato dai Carabinieri di Piedimonte Matese per l'omicidio della moglie; si tratta di Franco Ferruccio, 59enne, ex guardia giurata. L' uomo presso la sua abitazione di Prata Sannita, nel...

072754_Ferruccio

Il 26 marzo dello scorso anno era stato arrestato dai Carabinieri di Piedimonte Matese per l'omicidio della moglie; si tratta di Franco Ferruccio, 59enne, ex guardia giurata. L' uomo presso la sua abitazione di Prata Sannita, nel corso di una lite con la moglie, Carmela Imundi, 52enne, sparò alcuni colpi di pistola calibro 7,65 che causarono la morte della donna. L' arma fu poi ritrovata dai Carabinieri e sottoposta a sequestro. Dopo alcuni mesi Franco Ferruccio ottenne i "domiciliari" presso un'altra abitazione di sua proprietà sita nel comune di Fontegreca. Nelle scorse settimane, a seguito di controlli da parte dei Carabinieri della Stazione di Capriati al Volturno, il 59enne è stato in più circostanze sorpreso lontano dalla propria abitazione rendendosi così responsabile del reato di evasione. Dall'informativa inviata dai militari alla competente autorità giudiziaria, è scaturita l'ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita questa mattina all'alba. L'uomo è stato accompagnato presso la caserma di Piedimonte Matese per le formalità di rito e successivamente traferito presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento