Le voci della Casertana

Le voci della Casertana

Ginestra difende i suoi: "Solo inesperienza". Violante: "Questa Casertana merita applausi"

Negli spogliatoi si prova a tirare su il morale dopo il pareggio in extremis della Viterbese. D'Angelo: "Abbiamo sbagliato, prendere gol così è una batosta"

Ginestra negli spogliatoi dopo il pareggio con la Viterbese

La Casertana pareggia contro la Viterbese 2 a 2. Al Pinto i falchetti vanno sotto dopo 23 minuti con un gol di Volpe. Ad inizio ripresa scende in campo una Casertana più agguerrita che accorcia le distanze con Angelo D’Angelo al 62’. Firma poi la rimonta Antonio Floro Flores al 70’. Rammarico nel finale quando arriva il pareggio della Viterbese con il gol di Volpe che sigla la sua doppietta personale. 

Mister Ginestra, nonostante il risultato, soddisfatto della sua squadra: "Paghiamo un poco di inesperienza e di episodi negativi. Dobbiamo crescere su questo cercando di fare meno errori. Il risultato non ci deve ingannare, ci deve rafforzare perché abbiamo fatto una buona prestazione. C’è rammarico perché per quanto abbiamo fatto nella stagione, ad oggi, avremmo dovuto avere almeno 7-8 punti in più”. 

Non manca anche un accenno a Floro Flores, rientrato in campo ed andato a segno: "Sono contento del suo gol e della sua prestazione. Averlo in queste condizioni fa ben sperare per il futuro”. Ed ora la testa va alla prossima gara di campionato contro la Reggina: "Lì andremo a giocare la nostra partita, non partiamo sconfitti”. 

d'angelo casertana-2
 
D’Angelo, autore della prima rete dei falchetti, mastica amaro: "Prendere gol così fa davvero male, è stato davvero una batosta. Abbiamo sbagliato noi a causa di piccoli errori e cercheremo di analizzarli”. Parole di apprezzamento anche per i suoi compagni: "Il nostro spogliatoio è molto unito, siamo umili e sappiamo dove possiamo arrivare”. 

Anche il direttore Violante ci tiene a dire la sua sulla prestazione dei falchetti: "Resta il rammarico per qualche punto perso durante queste gare. Rammarico anche per il gol preso nei minuti di recupero. Sono però orgoglioso di tutta la Casertana. Io penso che a questi ragazzi vada fatto un applauso perché sono in linea col nostro obiettivo, ovvero la salvezza”.

violante casertana-2

Le voci della Casertana

Uno spazio per dare voce a tutti i protagonisti dei falchetti: dai calciatori ai tifosi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento