Le voci della Casertana

Le voci della Casertana

Pochesci dopo la vittoria: "I tifosi ci hanno trascinato"

Parole dolci per Castaldo e Vacca

Il tecnico della Casertana Pochesci in conferenza stampa

La Casertana è tornata alla vittoria in casa dopo due mesi. Al Pinto contro il Siracusa, infatti, termina 2-1- La squadra di mister Pochesci è stata brava a ribaltare il risultato nel secondo tempo. Il primo, infatti, si è chiuso con il Siracusa in vantaggio per uno a zero. Al rientro dagli spogliatoi, si ribalta il risultato. Pascali viene messo a terra da Parisi, viene concesso il rigore per la Casertana e Castaldo dal dischetto non sbaglia. Quest’ultimo è stato l’autore del secondo goal che ha portato, infine, i falchetti alla vittoria e, soprattutto, in piena zona playoff. 

“La cosa più difficile di un allenatore è far accettare a tutto il gruppo le proprie scelte - ha affermato in conferenza stampa il tecnico della Casertana Pochesci-. Nel secondo tempo è cambiato nettamente l’atteggiamento della squadra”. Analisi tecniche sui singoli per il mister Pochesci: “Castaldo ha avuto le occasioni per fare gol, da lui me ne aspetto tanti. Vacca è il mio giocatore chiave, nella prima mezz’ora ha rallentato, quando poi ha verticalizzato ha fatto sì che la Casertana diventasse pericolosa”. Parole d’affetto per i tifosi rossoblù: “Oggi mi è piaciuta molto la tifoseria che è stata grandiosa a trascinare la squadra”. 

Potrebbe interessarti

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

  • Camminare a passo veloce: tutti i motivi per iniziare subito

I più letti della settimana

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • Schianto in autostrada, automobilisti 'intrappolati' da un'ora

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

  • Allarme furti, cittadini barricati in casa nonostante il caldo

  • Muore a 24 anni: comunità sconvolta

Torna su
CasertaNews è in caricamento