Le voci della Casertana

Le voci della Casertana

Starita riparte con la Casertana e sogna il rinnovo: “Sono ottimista”

L’attaccante: “C’è grande unione”. Ginestra: “Felice dell’abbraccio”

Una doppietta di Starita regala una meritata vittoria alla Casertana che torna a vincere in casa dopo un digiuno di tre mesi. Allo stadio Pinto, i falchetti, infatti, si impongono per due volte sulla Cavese.  Il 2 a 0 permette alla squadra di mister Ginestra di allontanarsi dalla zona rossa della classifica e di prendere una boccata d’aria in vista della trasferta di Monopoli. 

“Siamo contenti per la vittoria - ha detto l’allenatore Ginestra nel post gara - Non dobbiamo abbassare la guardia perché ci mancano ancora i cinque punti per arrivare al nostro obiettivo. L’abbraccio dei giocatori dopo la partita? Sono stato contento dell’abbraccio, al di là della vittoria che è arrivata dopo tanto, sono contento anche per la società che mi ha permesso di lavorare serenamente durante questi risultati negativi. Oggi abbiamo dimostrato che ce la possiamo giocare con chiunque”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Felice anche l’attaccante della Casertana Starita, il cui ritorno al gol ha coinciso con la vittoria dei falchetti. “Quello che ci ha aiutato è l’unione della squadra. Per un attaccante non fare gol è sempre brutto, per cui sono contento di questi due gol”. E nel futuro ci potrebbe anche essere il rinnovo del contratto: “Ho visto la società due volte, sono ottimista”.

Le voci della Casertana

Uno spazio per dare voce a tutti i protagonisti dei falchetti: dai calciatori ai tifosi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento