Le voci della Casertana

Le voci della Casertana

Le ‘riserve’ fanno godere la Casertana e Ginestra le elogia

L’allenatore: “non vincevamo da 3 partite, farlo oggi è stato importante”

Il tecnico della Casertana Ginestra in conferenza stampa

Il Pinto ancora una volta si conferma inespugnabile. Ancora una volta la squadra ospite non riesce a strappare i tre punti alla padrona di casa. I rossoblù, infatti, vincono contro il Monopoli, una delle favorite per la vittoria del campionato, 2 a 1. La Casertana va in vantaggio al 48’ con Zito, il pareggio del Monopoli arriva dopo dieci minuti con Fella, a chiudere il match, poi, ci pensa Longo con una rete al 74’. 

Mister Ginestra e’ molto soddisfatto: “Oggi Zito ha trascinato alla grande questi ragazzi, voglio elogiare tutto il gruppo, Lezzi, Cavallini e tutti gli altri. Non vincevamo da tre partite e farlo oggi, con una partita così, di questa intensità è stato molto importante”.  E poi già tiene alta la tensione in vista della prossima trasferta: “Abbiamo poco tempo per festeggiare perché dobbiamo pensare alla prossima partita, quella di Teramo”. 

Ai microfoni anche il protagonista della prima rete, Antonio Zito: “Siamo stati uniti, anche quando abbiamo subito il gol del pareggio. Abbiamo continuato a costruire gioco per cui faccio un applauso ai ragazzi. È tutto merito loro perché si sono dati da fare, ascoltando le indicazioni del mister”.  In merito all’esultanza dopo il gol: “È stata un’esplosione di gioia per me e sono felice per l’abbraccio dei miei compagni”.

Le voci della Casertana

Uno spazio per dare voce a tutti i protagonisti dei falchetti: dai calciatori ai tifosi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento