Il bianconero nero su bianco

Il bianconero nero su bianco

Juvecaserta già in tensione per la gestione del Palamaggiò: "Lungaggini incomprensibili"

La società nega accordi con sponsor già conclusi ma lancia un messaggio sull'impianto

Con un secco comunicato la Juvecaserta mette a tacere le tante indiscrezioni uscite sui giornali negli scorsi giorni circa eventuali accordi con gli sponsor. Non ci sentiamo personalmente colpiti in quanto, nei nostri precedenti articoli, non abbiamo mai fatto menzione di accordi commerciali, ma l’intervento della società bianconera è netto e perentorio: si chiede, sostanzialmente, di lasciar lavorare in serenità la nuova compagine, ma bisogna comprendere che fa parte del giornalismo il cercare di anticipare sempre le notizie. Insomma, a Pezza delle Noci, volenti o nolenti, si dovranno abituare.

Desta però curiosità l’ultima parte della nota in cui si afferma: “Nell’attesa peraltro di poter accedere stabilmente al Palamaggiò, cosa tuttora impedita da lungaggini incomprensibili che non avranno l’effetto di scoraggiare le motivazioni della dirigenza”. Sembrerebbe, dunque, che la vecchia proprietà, titolare della gestione dell’impianto, stia creando dei problemi.

In realtà, da quanto ci risulta, Nicola D’Andrea avrà la gestione al 100% del Palamaggiò solo ed esclusivamente nel momento in cui completerà l’iter burocratico per l’iscrizione alla prossima stagione di A2. Se ciò non dovesse avvenire, infatti, a seguito di una clausola inserita nel contratto di cessione della società, la gestione del palazzo ‘dei cento giorni’ dovrebbe ritornare nelle mani di Iavazzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo l’integrale testo del comunicato stampa: “In riferimento ad alcune notizie riguardanti eventuali partner o trattative commerciali uscite sui quotidiani e sul web la nuova proprietà dello Sc Juvecaserta comunica che sono tutte prive di fondamento e tendenti a destabilizzare l'ambiente in un momento delicato della rinascita bianconera. Si invitano pertanto gli operatori della comunicazione a verificare con maggiore attenzione le fonti e a rispettare il lavoro di una proprietà che sta facendo di tutto per appianare i debiti della vecchia gestione e costruire una squadra capace di tenere alto il nome della Juvecaserta. Nell’attesa peraltro di poter accedere stabilmente al Palamaggiò, cosa tuttora impedita da lungaggini incomprensibili che non avranno l’effetto di scoraggiare le motivazioni della dirigenza. Si comunica infine che le notizie di futuri sponsor o ingaggi di nuovi giocatori saranno resi noti solo attraverso i canali ufficiali della società”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento