World Voice Day: visite gratuite otorinolaringoiatriche all'ospedale di Caserta

Il 16 aprile, l’Unità operativa complessa di Otorinolaringoiatria dell’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano” aderisce alla Giornata Mondiale della Voce

Martedì 16 aprile è il World Voice Day. L’Unità operativa complessa di Otorinolaringoiatria dell’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano” aderisce alla Giornata Mondiale della Voce. Verranno effettuate presso il reparto visite gratuite otorinolaringoiatriche dedicate alla valutazione dei disturbi vocali comprensive di fibrolaringoscopia e valutazione logopedia.

Ancora una volta l’ospedale casertano, per volontà del direttore generale Mario Nicola Vittorio Ferrante, si apre all’esterno mettendo a disposizione della cittadinanza le proprie risorse e competenze professionali.

“L’evento – spiega il direttore della Otorinolaringoiatria Marco Manola – vuole sensibilizzare la popolazione sull’importanza della voce, principale strumento di comunicazione. L’obiettivo è quello d’incrementare la consapevolezza pubblica della rilevanza della voce e dare maggiore ascolto ai disordini vocali, non riconoscendone l’importanza solo quando giunge un disturbo grave”.

Le visite verranno effettuate martedì 16 aprile dalle ore 15 alle 18 presso il reparto di Otorinolaringoiatria situato al primo piano del padiglione F dell’Azienda. Oltre al primario, presteranno la loro opera gli otorini Alberico Bojano, Clemente Crisci, Vito Manni, Mariano Cocchiarella e Carlo Di Meo, oltre alla logopedista Santina Santorelli.

È gradita la prenotazione telefonando ai numeri 0823-232439 e 0823-232165 dalle ore 9 alle 13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • TERREMOTO Trema ancora la terra nel casertano

  • Latitante arrestato in una villetta dopo un blitz di carabinieri e polizia

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • TERREMOTO Scossa avvertita nel casertano

  • La morsa del maltempo non lascia la provincia di Caserta: prorogata l'allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento