Visite mediche gratuite al centro Campania

Prevenzione, trattamenti e consulenze su insufficienza venosa ed intolleranze alimentari

Gli appuntamenti al centro Campania

Prevenzione, trattamenti e consulenze. Tornano le giornate della salute al Centro Commerciale Campania diventate ormai un appuntamento importante per il territorio. Come ogni anno il Wellness Point si arricchisce di nuove proposte per migliorare la qualità della vita delle persone. Le novità di quest’anno saranno i check-up su insufficienza venosa, cuoio capelluto, intolleranze alimentari, valutazione di peso e funzionalità posturale e, infine, un lo sportello sulle consulenze psicologiche. 

Tutti i lunedì si terranno i check-up su insufficienza venosa, analisi del capello e del cuoio capelluto, intolleranze alimentari e analisi della pelle e iperpigmentazione (dalle 15.30 alle 19.30).  

martedì saranno dedicati al Martedì in…Forma, consulenze e valutazioni di massa grassa e magra e funzionalità muscolare e posturale (dalle 10.30 alle 18.30). 

Ritorna dopo il successo dell’anno scorso il Giovedì Olistico per la prevenzione e il benessere della persona attraverso le discipline olistiche e bionaturali. Tutti i giovedì si terranno incontri di Shiatsu, Reiki, Riflessologia, Tmo, Pranopratica, Ayrveda e consulenze su Fiori di Bach e Life coaching (dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30). 

Novità di quest’anno è Psicologicamente Venerdì, incontri dedicati al benessere psicofisico gestiti da esperti psicoterapeuti del TCE – Therapy Center di Caserta. Gli incontri sono rivolti a bambini, adolescenti e adulti. Le consulenze si terranno tutti i venerdì (dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00).

Tutti gli appuntamenti al benessere si tengono presso il Wellness Point al Primo Piano del Centro Commerciale Campania. Per prenotare le consulenze gratuite è necessario prenotare al Box Informazioni di Piazza Centrale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento