Caso Ztl, assessore nella bufera: "Dossier? Venga a farsi una passeggiata in centro”

Il comitato Aversa Centro Commercio Vivo rinnova l'appello per una riunione in Comune

Non si è fatta attendere la risposta, dura, del comitato Aversa Centro Commercio Vivo in seguito alle dichiarazioni dell’assessore alle Attività Produttive Antonella Croci sul caso Ztl, con i commercianti da tempo in rotta di collisione con l’amministrazione comunale e ‘sfidata’ con l’invio di una lettera sulla questione anche al prefetto di Caserta Raffaele Ruberto.

“All'assessore Croci puntualizziamo che le richieste a questa amministrazione e la lettera al Prefetto sono state sottoscritte da oltre 150 attività – è l’attacco del comitato - che rappresentano la quasi totalità del commercio in centro, quindi sminuire una protesta di questa portata sembra quantomeno pretestuoso e poco rispettoso”.

Poi una stoccata all’assessore sulla situazione ‘moribonda’ del centro della città normanna: “Alla signora Antonella Croci chiediamo di farsi una passeggiata tra le attività commerciali del centro storico poiché molti operatori non la conoscono neanche, dato il pochissimo quanto nullo interesse sul tema Ztl e l'inerzia in cui versa che il suo assessorato. L'assessore invece di scrivere lunghi dossier, pieni di non si sa cosa, prenda iniziativa e convochi una riunione con tutti gli operatori commerciali, sarà occasione quantomeno gradita per conoscersi”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento