Reggia da record: 140mila visitatori nell'ultimo mese

Felicori ammonisce: "Investire su accoglienza e promozione per non perdere il trend positivo"

Il direttore della Reggia Mauro Felicori

La Reggia di Caserta conferma la crescita degli ultimi due anni in termini di accessi. Il trend di visitatori è più che positivo con aprile appena trascorso che si attesta, sia pure con qualche lievissima perdita, slle stesse cifre del 2017, davvero da record. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Possiamo essere soddisfatti - spiega il direttore della Reggia Mauro Felicori attraverso un post su Facebook - Con 139.214 ingressi si consolida il grande risultato del 2017, quando registrammo 141.763, nonostante la piccola flessione dell'1,80%. Confermo dunque l'opinione che ho espresso fin dai primi mesi del mio lavoro: se la Campania interna non fa un salto in termini di accessibilità ferroviaria, promozione turistica e qualità dell'accoglienza rischiamo che il trend positivo in corso prima rallenti e poi svanisca".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento