La Dea Bendata bacia la provincia di Caserta con un terno secco

La vincita da 25mila euro a San Prisco

La Dea Bendata torna a far sorridere un fortunato giocatore della provincia di Caserta. Un terno al Lotto da 22.500 euro è stato infatti centrato nell’estrazione di martedì a San Prisco. 

L’ultima vincita al Lotto in Terra di lavoro era avvenuta lo scorso 3 maggio, con un terno secco sulla ruota di Napoli giocato ad Aversa.

Complessivamente il concorso di ieri ha dispensato premi per quasi 38 milioni di euro (6,7 con la formula tradizionale, e 31,1 con il 10eLotto), le vincite centrate dall’inizio dell’anno salgono a 2 miliardi e 667,8 milioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento