Superenalotto, sfiorato il jackpot più alto del mondo: vincita record nel casertano

La giocata vincente in una tabaccheria di Casapulla

La provincia di Caserta ancora protagonista con il SuperEnalotto: nel concorso di sabato un giocatore di Casapulla ha sfiorato il Jackpot milionario e centrato un 5 da 34.424,78 euro, come riporta Agipronews. 

La schedina vincente è stata convalidata al Tabacchi di via Orsi 28. Il Jackpot vale ora ben 175,4 milioni di euro, premio più alto al mondo e al secondo posto assoluto nella storia del gioco, ormai a un passo dai 177,7 milioni distribuiti in tutta Italia con un mega sistema a ottobre del 2010. L’ultimo avvistamento è stato esattamente un anno fa, il 23 giugno 2018, con 51,3 milioni distribuiti in tutta Italia grazie a un sistema da 45 quote, mentre in Campania il 6 non si vede dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellamare di Stabia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le auto di lusso del "signore della cocaina" nascoste in un garage casertano

  • La Dea Bendata bacia Caserta con una quaterna da 124mila euro

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Benzina 'truccata', la finanza sequestra distributore di carburante

  • Il convento delle suore finite sotto indagine diventa proprietà del Comune

Torna su
CasertaNews è in caricamento