Vietati i falò di Ferragosto sulle spiagge

Ordinanza dei sindaci di Sessa Aurunca e Cellole. Interdetto il bivacco sugli arenili liberi

Vietati i falò sulle spiagge libere

Vietati i falò di ferragosto a Baia Domizia. I sindaci di Sessa Aurunca, Silvio Sasso, e di Cellole, Cristina Compasso, hanno emesso un'ordinanza per vietare l'accensione di fuochi ed il bivacco sulle spiagge libere di Baia Domizia.

E' vietato sia detenere qualsiasi tipo di materiale per accendere fuochi (carbonella, legna, carbone) sia "campeggiare e bivaccare" sulle spiagge. I provvedimenti sono validi fino al 30 settembre (a Sessa Aurunca) e fino al 16 agosto (a Cellole). 

Il difficile compito di controllare toccherà alla polizia municipale dei due comuni. Un lavoro estremamente complicato considerando che solo a Baia Domizia ci sono circa 50 spiagge libere.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpreso a cacciare nell'impianto idrovoro, sequestrato fucile con 3 colpi in canna

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • Rissa tra clan opposti al ristorante: "Gli ho spaccato la testa. Il fratello voleva uccidermi"

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

  • Un intero quartiere ruba la corrente, insulti e minacce ai tecnici dell'Enel: 25 persone nei guai

Torna su
CasertaNews è in caricamento