Strada a rischio incidenti, scatta la segnalazione ai vigili

L'associazione "Vittime della Strada" e 5 Stelle sottolineano il problema

Via Vivinale a Parete

Via Vicinale pericolosa: la denuncia è del Movimento 5 Stelle e dell’associazione familiari vittime della strada. A seguito di incontro tra il Meetup di Parete, la portavoce in Consiglio Comunale Rosalba Rispo e Biagio Ciaramella Responsabile dell'Aifvs, è stata inviata una segnalazione all'Ufficio competente del comune di Parete nonché al Comando dei Vigili e al Prefetto al fine di evidenziare la pericolosità esistente per i veicoli e pedoni.

Infatti Via Vicinale a seguito di lavori di rifacimento stradale, si presenta con un allargamento di una parte della corsia di percorrenza mentre la parte iniziale e finale si presentano “a imbuto” con un'unica corsia. Pertanto Biagio Ciaramella responsabile dell'Associazione italiana familiari e vittime della strada lancia l'allarme sottolineando che “tale stato dei luoghi rappresenta un pericolo per la sicurezza dei guidatori”.

Inoltre con sopralluogo sul posto il 24 novembre, insieme all'ingegnere Fulvio Simonelli, si è appurata la totale assenza di adeguata segnaletica indicante la modifica del percorso stradale, richiesta con urgenza da Rispo e Ciaramella. Dal permesso a costruire afferma la consigliera Rispo al punto h, si parla di assicurare segnaletica orizzontale provvisoria al fine di garantire la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale sulla viabilità di lottizzazione che verrà lasciata aperta al pubblico transito: “Cosa che purtroppo non è avvenuta. Con seri rischi per la sicurezza dei guidatori e pedoni”.

Il 5 dicembre c’è stato un secondo sopralluogo con il dirigente comunale competente e “abbiamo accertato che essendo terminati i lavori, a giorni sarà sistemata la segnaletica permanente che speriamo ponga fine alla situazione di pericolo perpretata fino ad oggi”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vanno da una 25enne per fare sesso e vengono rapinati: 3 arresti

  • Cronaca

    Permessi di soggiorno fuorilegge: indagato anche un avvocato

  • Cronaca

    Propaganda per l'Isis: chiesti 8 anni per il terrorista "casertano"

  • Cronaca

    Le intercettazioni entrano nel processo al sindaco

I più letti della settimana

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

  • Avvocato precipita dal ponte e muore

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

  • Falsi incidenti, la Procura chiede il processo per 67 indagati

  • Trovato senza vita nel garage di casa

  • Tradito da 2 amici li fa indagare: gli stavano togliendo tutti i beni

Torna su
CasertaNews è in caricamento