Vandali in azione: panchina divelta in pieno centro

Una delle sedute in largo San Sebastiano gettata a terra dai balordi

Il raid in largo San Sebastiano (Foto di Diego De Sano per Ciòchevedo in città)

Vandali in azione nel cuore di Caserta. E' stata divelta, infatti, una delle panchine di largo San Sebastiano, tra piazza Dante e via Mazzini, in pieno centro storico del capoluogo.

Il raid è stato segnalato sul gruppo Ciò che vedo in città di Caserta. Va detto che le panchine di largo San Sebastiano, installate come arredo urbano dopo i lavori di ripavimentazione della strada dello shopping cittadino, già da tempo apparivano pesantemente danneggiate con i supporti in metallo completamente piegati. Ieri, però, qualcuno ha ben pensato di gettare a terra la seduta e lasciarla lì, davanti alla chiesetta di San Sebastiano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento