Turismo, inaugura l'infopoint e la navetta Reggia-San Leucio

Presentato il progetto "Caserta Welcome". Moriello: "La promozione attraverso la creazione di un brand"

Il responsabile della sezione Turismo Enzo Moriello

Un pulmino che collegherà piazza Gramsci al Belvedere di San Leucio. C'è anche questo nel progetto "Caserta Welcome", promosso dalla sezione Turismo di Confindustria, che prevede la realizzazione di un'offerta turistica integrata per il Capoluogo.

La novità è stata svelata dallo stesso responsabile della sezione Turismo dell'associazione datoriale Enzo Moriello che sottolinea come "Caserta Welcome" sia "un contenitore fatto di professionisti che intendono pianificare una strategia per la creazione di un brand Caserta, necessario perché la città diventi una destinazione turistica. Ad oggi la città non ha un'offerta turistica vera e propria ma è dotata di beni ed eccellenze che vanno promosse e diffuse. In altri termini serve mettere a sistema il tutto per trasformare la visita a Caserta in un esperienza". 

Una promozione da portare avanti sia da un punto di vista fisico con la gestione dell'Infopoint di piazza Gramsci - con l'inaugurazione in programma domani (28 giugno) alle 18,30 - "al cui interno ci sarà anche merchandising con la vendita di gadget", spiega Moriello, sia in modo immateriale, sul web ed attraverso app. "Un progetto serio - prosegue Moriello - Che già annovera un accordo con il Belvedere di San Leucio e con il territorio". 

Scelto anche il payoff della campagna di promozione del territorio: "lasciatevi sedurre dal fascino di un territorio unico ed incantevole". Un modo per suscitare emozioni in chi viene a Caserta e farla diventare (stavolta davvero) una città a vocazione turistica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • Il narcos casertano si pente e fa tremare la 'Ndrangheta

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

Torna su
CasertaNews è in caricamento