Automobilisti "sequestrati" nel traffico per lo shopping di Natale

Rallentamenti a Caserta Sud e Capua. Varato il piano anticaos

Il traffico verso i centri commerciali

Partita la corsa agli ultimi regali di Natale con il conseguente, atteso, assalto ai centri commerciali alle porte della città. Già nel primissimo pomeriggio di oggi, venerdì 21 dicembre, si sta assistendo ad un pesante rallentamento del traffico nella zona a sud di Caserta con tantissimi automobilisti che sono incolonnati verso le mega strutture di vendita. 

Al momento si registrano gravi disagi per la circolazione con le auto ferme nel traffico allo svincolo di Caserta Sud in direzione del Campania e dell'Outlet La Reggia. Problemi anche in autostrada con una luna colonna di auto che parte dallo svincolo della Nola-Pomigliano fino a Marcianise. Rallentamenti, sempre in autostrada, nei pressi dello svincolo di Capua ed a Santa Maria Capua Vetere in direzione sud. 

traffico caserta sud-2

La Prefettura per evitare il caos ha disposto servizi da parte delle forze dell'ordine - carabinieri, polizia, guardia di finanza e polizia municipale - proprio per arginare la situazione e gestire al meglio la mole di persone che che si dirigerà verso i centri commerciali per lo shopping natalizio last minute ma anche per garantire la sicurezza nelle strutture commerciali.

Previste, su precisa indicazione del Viminale, anche misure straordinarie anti terrorismo nelle zone, come i centri commerciali appunto, maggiormente frequentate dai cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le auto di lusso del "signore della cocaina" nascoste in un garage casertano

  • La Dea Bendata bacia Caserta con una quaterna da 124mila euro

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Benzina 'truccata', la finanza sequestra distributore di carburante

  • Il convento delle suore finite sotto indagine diventa proprietà del Comune

Torna su
CasertaNews è in caricamento