Terra dei Fuochi, servizi dei vigili urbani per contrastare i roghi

La firma del protocollo in Prefettura per l'impiego dei caschi bianchi

I vigili urbani saranno impegnati per il contrasto ai roghi

Domani, mercoledì10 luglio, alle 11,30, alla Prefettura di Caserta, verranno firmate due convenzioni per l'esercizio congiunto dei servizi di polizia locale nel contrasto del fenomeno degli incendi dolosi di rifiuti: la prima ad essere firmata quella dei sindaci dei Comuni di Caserta, Capua, Maddaloni, Marcianise, San Felice a Cancello, San Marco Evangelista, Santa Maria Capua Vetere, San Nicola La Strada e la seconda dai sindaci di Aversa, Casal di Principe, Castel Volturno, Mondragone, Villa Literno, nonché del Comune di Giugliano in Campania.

Il documento, promosso dall'Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi, Gerlando Iorio, sulla scia dell'Accordo tra la polizia metropolitana e la polizia provinciale di Caserta, sottoscritto il 3 maggio scorso, contribuirà all'attuazione delle modalità operative di contrasto, basate su azioni coordinate di controllo del territorio alle quali sono chiamate a concorrere, con l'esercito e le altre forze dell'ordine, anche le polizie locali, tenute ad esercitare un'azione di particolare incisività.

D'altra parte, spiega una nota della prefettura - esigenze di razionalizzazione della spesa pubblica, la carenza di personale specializzato e l'esigenza di ottimizzare l'impiego delle risorse umane, finanziarie e strumentali possono essere meglio soddisfatte da iniziative volte alla gestione congiunta di particolari servizi. Con la sottoscrizione dell'Accordo, le polizie locali riconoscono la valenza del reciproco contributo e ciascuna, nella propria autonomia e indipendenza, promuove iniziative e assume impegni tesi a favorire azioni di contrasto comuni, valorizzando l'interscambio di professionalità, risorse umane e strumentali. Di particolare rilevanza è la possibilità di effettuare servizi anche fuori dell'ambito territoriale dell'Ente di appartenenza.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Schianto in autostrada: due km di coda

Torna su
CasertaNews è in caricamento