Tagli a Tari e servizi cimiteriali, il sindaco annuncia la 'sforbiciata' alle tasse

Sasso: "Saremo l’unico Comune in Italia che taglia le tasse anziché aumentarle"

Il sindaco Silvio Sasso

Un ulteriore ribasso della Tari dopo il taglio di 40 euro dello scorso anno. Il sindaco di Sessa Aurunca Silvio Sasso, in fase di bilancio, ha deciso di dare una ulteriore sforbiciata alle tasse comunali. “In vista – ha spiegato il primo cittadino – pure un taglio alle tariffe dei servizi cimiteriali”.

“Molto probabilmente saremo l’unico Comune in Italia che taglia le tasse anziché aumentarle – rivendica Sasso - grazie ad un lavoro attento e certosino che tra l’altro ha quasi eliminato del tutto le “vecchie” bollette pazze. Passo dopo passo, andiamo avanti”.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento