Tagli a Tari e servizi cimiteriali, il sindaco annuncia la 'sforbiciata' alle tasse

Sasso: "Saremo l’unico Comune in Italia che taglia le tasse anziché aumentarle"

Il sindaco Silvio Sasso

Un ulteriore ribasso della Tari dopo il taglio di 40 euro dello scorso anno. Il sindaco di Sessa Aurunca Silvio Sasso, in fase di bilancio, ha deciso di dare una ulteriore sforbiciata alle tasse comunali. “In vista – ha spiegato il primo cittadino – pure un taglio alle tariffe dei servizi cimiteriali”.

“Molto probabilmente saremo l’unico Comune in Italia che taglia le tasse anziché aumentarle – rivendica Sasso - grazie ad un lavoro attento e certosino che tra l’altro ha quasi eliminato del tutto le “vecchie” bollette pazze. Passo dopo passo, andiamo avanti”.

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Si dà fuoco in auto, carabiniere eroe la salva tra le fiamme | LE FOTO

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Schiuma bianca a mare nella prima domenica di caldo

Torna su
CasertaNews è in caricamento