L'ex sindaco nel mirino di uno striscione: "Prima ti deridono, poi vinci" | FOTO

I simpatizzanti di Affinito 'contro' l'ex primo cittadino Dell'Aprovitola

Lo striscione rivolto all'ex sindaco Dell'Aprovitola

Uno sfottò, un messaggio chiaro agli avversari politici sconfitti. Così i simpatizzanti e i ragazzi del gruppo che ha sostenuto il nuovo sindaco di Carinaro Nicola Affinito ieri sera hanno affisso uno striscione dal contenuto eloquente: "Prima ti deridono, poi ti ignorano, poi ti combattono, poi vinci". 

Un chiaro messaggio all'ormai ex sindaco Annamaria Dell'Aprovitola, che dopo essere stato spodestata qualche mese fa, ora dovrà 'ripartire' dalla poltrona dei banchi dell'opposizione in consiglio comunale. Ieri sera Affinito ha indossato anche per la prima volta la fascia tricolore, ed è stato salutato dai fuochi d'artificio che hanno 'ufficializzato' la sua prima giornata da sindaco di Carinaro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

Torna su
CasertaNews è in caricamento