Stop alla ‘sosta selvaggia’, il Comune lancia le strisce blu

Il sindaco Dell’Aversana: “Ci consentirà anche di incassare somme per migliorare la sicurezza stradale”

Ecco le strisce blu anche a Sant’Arpino. Questa la decisione dell’amministrazione comunale per combattere il fenomeno del ‘parcheggio selvaggio’. “Istituiremo la sosta auto a pagamento con strisce blu – ha affermato il sindaco Giuseppe Dell’Aversana -. Ho dato disposizione al comandante dei vigili urbani del comune di studiare le modalità amministrative per l’istituzione sul territorio comunale di strisce blu per la sosta auto a pagamento per ore o frazione di ore”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La volontà dell'amministrazione comunale è quella di disciplinare il parcheggio selvaggio in strade e piazze pubbliche: “Non è più possibile tollerare automobili parcheggiate malissimo che rallentano il traffico veicolare ed addirittura in alcuni casi vengono lasciate giornate intere in sosta. L’istituzione delle strisce blu con la sosta auto a pagamento consentirà anche di incassare somme utili ad incrementare le entrate del bilancio comunale ed utilizzabili per migliorare la sicurezza delle strade. La procedura per l’istituzione delle strisce blu verrà impostata nel pieno rispetto delle norme, prevedendo costi contenuti per i cittadini che intendono acquistare il grattino per parcheggiare. Il costo per ora o frazione di ora non dovrà essere esoso. Inoltre l’obbligo dei “grattini” per la sosta a pagamento delle auto in piazze e strade pubbliche favorirà l’uscita a piedi dei cittadini diminuendo il traffico automobilistico ed inquinamento dell’aria. Insomma l’istituzione delle strisce blu porterà vantaggi, ambientali, economici, di viabilità e di ordine pubblico. Moltissimi cittadini sono concordi., li accontenteremo”, ha così concluso Dell’Aversana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento