Apre cantiere della stazione Eav, De Cristofaro: "Grande opera per la città"

Il candidato al consiglio regionale di 'Noi Campani': "Un’opera fondamentale per chiudere l’anello della metropolitana da Aversa a Capodichino"

Il candidato al consiglio regionale di 'Noi Campani' Orlando De Cristofaro

“Con l'apertura del cantiere della stazione Di Vittorio dell'Eav, situato nell'area strategica di Viale Umberto Maddalena a Napoli, si avrà entro il 2024 un’opera fondamentale per chiudere l’anello della metropolitana da Aversa a Capodichino. Un progetto di circa cinquanta milioni di euro rientrante in un piano di investimenti messo in atto dall’attuale amministrazione della Regione Campania, grazie a fondi statali ed europei, e che rappresenta un tassello importante anche per la città normanna”, a dichiararlo è stato Orlando de Cristofaro, candidato alle prossime elezioni regionali con la lista civica “Noi Campani”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'architetto aversano, ha aggiunto: Questo intervento, che garantirà una maggiore mobilità su ferro sulla tratta che conduce ad Aversa, trasformerà la stazione in uno snodo di rilevanza regionale e sarà accompagnato da interventi di riqualificazione urbana e ambientale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento