I bambini dell'Associazione Cattolica in visita al sindaco in Comune | FOTO

I piccoli ospiti hanno simulato uno ad uno il giuramento previsto per l’investitura della carica di sindaco

Il sindaco Caterino coi bambini dell'associazione cattolica

I bambini dell’Associazione cattolica della parrocchia Maria SS. Annunziata di San Cipriano hanno incontrato il sindaco Vincenzo Caterino e visitato la Casa Comunale in via Roma. Un bellissimo pomeriggio trascorso con il primo cittadino e l’amministrazione per capire come funziona la macchina comunale, per conoscere i servizi a disposizione e le varie procedure burocratiche, per comprendere le difficoltà e le emergenze che si è costretti ogni giorno ad affrontare, avere delucidazioni sui doveri e i diritti di ogni singolo cittadino.

I piccoli ospiti hanno simulato uno ad uno il giuramento previsto per l’investitura della carica di sindaco e poi hanno ricevuto la fascia direttamente dal sindaco di San Cipriano d’Aversa Vincenzo Caterino. Dopo un interessante incontro con scambio di opinioni, domande varie e curiosità generiche i bambini dell’ACR della parrocchia Maria SS. Annunziata hanno presentato al sindaco un progetto sulla realizzazione della Città Giusta, quella che tutti i bambini sognano fatta da ludoteche, lunapark, spazi verdi ma anche ospedali, biblioteche. Alla fine dell’incontro è stato firmato un "Patto di Corresponsabilità", il tutto nella massima disponibilità da parte del sindaco Caterino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ stato davvero un bellissimo pomeriggio – commenta il primo cittadino Vincenzo Caterino – Un incontro costruttivo sicuramente ed io sono felice di aver incontrato questi giovani cittadini con cui ho parlato di tantissime cose, cercando di spiegare nel modo più semplice possibile come funziona l’intera macchina comunale. Bambini svegli e curiosi ed io sono soddisfatto di aver dedicato loro un intero sabato pomeriggio, tempo impiegato bene quando si sta con i bambini in generale ma ancor di più se mostrano voglia di conoscere ed imparare. A loro dico grazie per il bellissimo incontro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Tutti in fila al centro Campania: mascherine e termoscanner per entrare nei negozi | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Dodici arresti per una truffa fiscale: una parte del 'tesoretto' da 12 milioni nel casertano

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

Torna su
CasertaNews è in caricamento