Sicurezza nelle scuole: 13 milioni e 35 progetti approvati | TUTTI I COMUNI

I finanziamenti per il restyling degli istituti in provincia di Caserta

Il governatore Vincenzo De Luca

La Regione Campania ha finanziato gli interventi per la messa a norma antincendio degli edifici scolastici di tutta la Campania. Sono stati stanziati 9,6 milioni di euro per i Comuni e 3,2 milioni per le Province. Sono stati finanziati 32 progetti presentati da Comuni della Provincia di Caserta (finanziamenti massimi di 70mila euro) mentre sono 4 i progetti approvati dalla Provincia.

Ci saranno i "Lavori di adeguamento alla normativa antincendio del Liceo Statale Pizzi di Capua": 234.963,05 euro in totale con 70mila che arrivano dalla Regione. I restanti 164mila euro saranno cofinanziati dalla Provincia.

Altri 70mila euro arrivano per i "Lavori di adeguamento alla normativa antincendio del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Vairano Patenora"; la Provincia aggiungerà 39mila euro per un totale di 109mila euro. Altri 70mila euro per i "Lavori di adeguamento alla normativa antincendio dell'ITET Federico II Capua": 23mila euro saranno finanziati dalla Provincia.

E per concludere 70mila euro per i "Lavori di adeguamento alla normativa antincendio dell'Istituto d'arte di Cascano - Sessa Aurunca" con un cofinanziamento della Provincia di 80mila euro.

Per quanta riguarda i Comuni invece sono stati finanziati 32 progetti di Comuni della Provincia.

Nove interventi a Maddaloni (adeguamento impiantistici alla normativa antincendio IC via Roma e adeguamento impianti alla normativa antincendio istituto via Feudo; adeguamento impianti alla normativa antincendio istituto A. Moro; adeguamento impianti alla normativa antincendio istituto Settembrini; adeguamento impianti alla normativa antincendio istituto De Nicola; adeguamento impianti alla normativa antincendio istituto Lambruschini; adeguamento impianti alla normativa antincendio istituto Pertini - Collodi; adeguamento impianti alla normativa antincendio istituto don Milani; adeguamento impianti alla normativa antincendio plesso Cancello).

Quattro a Trentola Ducenta (Lavori di adeguamento impianto di sicurezza antincendio scuola elementare Via Rossini; Lavori di adeguamento impianto di sicurezza antincendio scuola elementare Via Collodi; Lavori di adeguamento impianto di sicurezza antincendio scuola elementare Via Nunziale Sant'Antonio; Lavori di adeguamento impianto di sicurezza antincendio scuola media San Giovanni Bosco).

Ad Aversa tre progetti: ci sarà la "Messa a norma antincendio della scuola media 'Pascoli' di via Ovidio"; la "Messa a norma antincendio scuola media "IV Circolo" in via Riverso" e la "Messa a norma antincendio della scuola dell'infanzia 'IV Circolo' in via Guido Rossa. A Carinola è prevista la "Messa in sicurezza antincendio dell'edificio scolastico denominato "Polo Scolastico"" e il "Progetto della messa in sicurezza antincendio della scuola secondaria di primo grado in Corso Umberto I".

Per quanto riguarda invece Grazzanise ci sono 50mila euro per "Adeguamento alle norme di prevenzione incendio della Scuola E. Pestalozzi Sita in Frazione Brezza alla Via Capua". A Gricignano sono previsti i "Lavori di adeguamento antincendio della scuola primaria 'Santagata' in via Enrico Fermi" e i "Lavori di adeguamento antincendio della Scuola dell’infanzia “Carlo Lorenzini” sita in via Campotonico".

Mentre a Sant'Arpino c'è il "Progetto di adeguamento alla normativa antincendio della sede distaccata dell'Istituto scolastico - Liceo Scientifico 'Siani' di Aversa".

A Casal di Principe arrivano 30mila euro per gli "Interventi di adeguamento antincendio del Plesso Scolastico Montessori" e 50mila euro per i "Lavori di adeguamento antincendio Plesso scolastico Benedetto Croce". Ma anche 40mila euro per i "Lavori di adeguamento antincendio Plesso scolastico Dante Alighieri".

Per Cancello Arnone 50mila euro per un "Progetto di fattibilità tecnico ed economica per la messa a norma antincendio" A Cervino ci saranno i "Lavori di adeguamento antincendio della Scuola Elementare "Don Domenico Valentino" di Messercola".

Due progetti per Vairano Patenora: 100mila (50 per 2) per l'adeguamento dell'impianto antincendio della scuola primaria di Vairano Scalo e per la scuola secondaria di primo grado sempre di Vairano Scalo.

50mila euro anche a Pignataro Maggiore per i "Lavori di messa a norma antincendio del plesso di scuola secondaria di 1° grado Martone"e altri 50mila euro per i "Lavori di messa a norma antincendio del plesso di scuola dell'infanzia e primaria G. Pascoli".

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Schianto in autostrada: due km di coda

Torna su
CasertaNews è in caricamento