Coppia sfrattata dopo la denuncia e la condanna | FOTO

Liberati i locali occupati nel complesso di Sant'Andrea

La polizia municipale ha eseguito lo sfratto

Il Comune di Aversa è rientrato in possesso di un immobile comunale ubicato in Via Sant’Andrea numero 14, che è parte del più grande complesso di Sant’Andrea.

L’immobile, costituito da pian terreno ed un locale al piano rialzato di circa 50 metri quadrati era occupato da tempo da una coppia già destinataria di un’ordinanza di sgombero e denunciata dalla Polizia Municipale per l’occupazione, nonché condannata dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere a tre mesi di reclusione con pena sospesa. 

L’ordinanza di sgombero è stata reiterata dal dirigente ad interim dell’Ufficio Patrimonio nell’ambito di una rafforzata azione di tutela del patrimonio comunale.

Non si è reso necessario l’intervento delle forze di polizia, pur presenti sul posto e coordinate in maniera proficua e professionale dal dirigente del commissariato di Pubblica Sicurezza di Aversa, in quanto la parte ha provveduto a sgomberare spontaneamente.

“Ringrazio i dirigenti competenti del Comune per la preziosa collaborazione tecnica garantita per l'occasione” ha commentato il commissario straordinario Michele Lastella.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Muore a 21 anni dopo lo schianto: condannata l'amica

  • Attualità

    In 10mila per don Diana. Polemica per l'assenza delle istituzioni

  • Cronaca

    Intasca soldi dal Comune e li fa scomparire all’estero

  • Cronaca

    Finanza in Comune: acquisiti gli atti sull'appalto rifiuti

I più letti della settimana

  • Si lancia dall'Acquedotto Carolino, un biglietto trovato nell'auto della maestra

  • Avvocato si schianta in moto, una città intera col fiato sospeso

  • Camion fermato in autostrada: la Finanza scopre il trucco, 6 denunciati | FOTO

  • Mamma e figlio muoiono a distanza di pochi minuti

  • Donna si lancia nel vuoto dall'Acquedotto Carolino

  • "La pacchia è finita", l'ira degli attivisti contro Salvini: "Lo denunciamo"

Torna su
CasertaNews è in caricamento