I vigili "sfrattano" i clochard che dormivano in centro

Gli agenti supportati dal personale delle Politiche sociali li hanno invitati ad andare via. Ma dopo poche ore sono tornati

L'intervento della polizia municipale in via Cesare Battisti

Gli agenti della polizia municipale di Caserta accompagnati dal personale degli uffici delle Politiche sociali sono intervenuti questa mattina in via Cesare Battisti nel Capoluogo per assistere un gruppo di persone senza fissa dimora. I clochard sono stati invitati a lasciare l’area e contestualmente è stata effettuata una operazione di pulizia straordinaria della zona. Un intervento che, in realtà, sembra aver provocato risultati "in tempi troppo brevi": dopo qualche ora, infatti, i clochard sono tornati ad occupare i marciapiedi sotto i porticati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

Torna su
CasertaNews è in caricamento