"Scuole chiuse lunedì per verifiche". Il sindaco firma l'ordinanza

Mirra decide di far restare gli studenti a casa dopo 48 ore di nubifragio

Il violento nubifragio che si è abbattuto nelle ultime 48 ore in provincia di Caserta potrebbe aver provocato danni nelle scuole. Per questo motivo il sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra ha deciso di disporre la chiusura delle scuole per la giornata di lunedì 18 novembre (di ogni ordine e grado) “al fine di consentire rispettivamente, ai tecnici comunali per gli Istituti Comprensivi di competenza, alla Provincia per gli Istituti Superiori e ai proprietari degli istituti privati, le verifiche su eventuali danni e per i consequenziali interventi di manutenzione”. Nelle prossime ore potrebbero arrivare provvedimenti simili anche da altri sindaci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento