Grana stadio, scritte contro il sindaco I FOTO

Contestazione sul cantiere di piazzetta don Diana

Le scritte apparse sul cantiere di piazzetta don Diana

Scritte contro il sindaco di Aversa Alfonso Golia per manifestare tutta la propria contrarietà alla gestione dello stadio Bisceglia. Nella notte, le scritte sono apparse sul cantiere dei lavori di piazzetta don Diana, proprio di fronte al Comune. "Stadio chiuso alla città #IoCiCredo è una falsità" hanno scritto i tifosi della squadra di calcio richiamndo il claim della campagna elettorale di Alfonso Golia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La gestione dello stadio è stata al centro di tante polemiche in questi primi mesi di amministrazione comunale targata Pd, con le dichiarazioni (poi in parte ritrattate) del presidente del Real Agro Aversa Pellegrino in cui parlava di consiglieri che lo avevano "avvicinato". Polemiche che sono continuate dopo la pubblicazione del bando di gestione (durata 9 anni) con le clausole che hanno fatto 'irritare' lo stesso presidente nei confronti dell'amministrazione comunale, ritenendo la richiesta molto "gravosa" economicamente. Ora le scritte contro il sindaco che dimostrano quanto il tema sia caldo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento