ELEZIONI Affondo di Villano contro Gaudino: “E’ un ortese occasionale”

Duro scontro tra i due candidati in vista del ballottaggio

I candidati Andrea Villano e Vincenzo Gaudino

L’attacco frontale di Enzo Gaudino nei confronti dello sfidante al ballottaggio per le comunali di Orta di Atella, Andrea Villano, ha spinto quest’ultimo a rispondere con toni anche abbastanza accesi. Villano sostiene che gli attacchi alla sua persona sono “miserevoli” e soprattutto che non hanno “nulla a che vedere con le problematiche del nostro territorio e le legittime aspettative di un popolo intero. Resto fortemente convinto che bisogna ritrovare la forza di stendere su di esse un velo pietoso per non alimentare, per amore del mio Paese e per rispetto verso i miei concittadini, uno scontro dialettico irresponsabile, inutile e sterile”.

Poi Villano parla direttamente a Gaudino che “con un esagerato infantilismo e una spocchia esasperata e inopportuna, va alla ricerca della mia vera identità e, dimenticando totalmente le ragioni della sua presenza occasionale sul nostro territorio, si diletta a lanciarmi contro “palate di fango” con “arringhe” fantasiose e distorte. Comprendo appieno le difficoltà e il disagio, nella lettura delle esigenze del nostro territorio e nell’analisi delle soluzioni delle molteplici problematiche del nostro territorio, per chi, ortese occasionale, ha deciso di barattare il proprio paese e le sue incongruenze per altre metropoli con più strutture, più servizi e una mentalità diversa”.

E quindi il messaggio ai cittadini che saranno loro “con il voto, a dare le giuste risposte a chi risulta distante anni luce dalla vostra sensibilità umana e culturale, dalle vostre aspettative, ponendo fine ai maldestri tentativi che hanno solo l’obiettivo di radicare sul nostro territorio odio, livore e fango verso le persone”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento