Lavoratori senza stipendio, si ferma la raccolta rifiuti

La Fiadel proclama lo sciopero degli addetti al cantiere Rsu di Trentola Ducenta

Una giornata di sciopero per il mancato pagamento degli stipendi ai dipendenti del cantiere rifiuti di Trentola Ducenta. E’ la protesta indetta dal sindaco Fiadel, e formulata in una lettera a firma del dirigente provinciale Giovanni Guarino indirizzata al prefetto di Caserta Ruberto, al Comune e al Consorzio Sinergie, società che gestisce l’appalto rifiuti in città.

Il prossimo 23 febbraio gli operatori ecologici incroceranno quindi le braccia non ritirando i rifiuti, una protesta che arriva dopo l’esito negativo del confronto tenutosi nei giorni scorsi in Prefettura con le altre parti in causa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Investito su viale Carlo III, caccia al 'pirata' con le telecamere dei negozi

  • Cronaca

    Ladri scatenati, raid contro il negozio di telefonia | FOTO

  • Attualità

    Biodigestore, il Comune vince la 'battaglia' in tribunale

  • Cronaca

    25mila euro per superare i concorsi, abbreviato per il dipendente del Ministero

I più letti della settimana

  • L'ex centro commerciale devastato dai vandali | LE FOTO

  • Il capo degli spacciatori: “Io sono come Genny Savastano”

  • Schianto su viale Carlo III, auto si ribalta | FOTO

  • La nuova mappa della camorra casertana: ecco chi comanda e dove | FOTO

  • “L’infermiere con la faccia da angelo mi ha rovinato. Ora temo per la mia vita”

  • Sindaco sfiduciato: 13 consiglieri comunali si dimettono dal notaio

Torna su
CasertaNews è in caricamento