Salvini a Castel Volturno contro Conte: "Felice della mia ossessione per l'immigrazione"

Il ministro dell'Interno lancia segnali ai 5 Stelle: "Mio telefono sempre acceso"

Il ministro Salvini a Castel Volturno per il comitato per l'ordine pubblico e della sicurezza

“Felice di avere la mia ossessione per l'immigrazione clandestina e la sicurezza pubblica degli italiani”. Ha esordito così il Ministro degli Interni Matteo Salvini nella conferenza stampa convocata dopo il comitato dell'ordine pubblico e della sicurezza tenutosi a Castel Volturno, presso la scuola Forestale Carabinieri. 

Le accuse a Conte e Trenta sull’immigrazione

Il leader della Lega ha replicato alla lettera di richiamo del Presidente del Consiglio GIuseppe Conte sul tema dell’immigrazione. “Quando mi rimprovera l'ossessione per i porti chiusi io certo che glielo confermo. Io sì, ho l'ossessione per la sicurezza dei cittadini e ne sono felice e se vado bene come Ministro dell'Interno così sono. Sennò - accusa il ‘Capitano‘ - se preferisce un ministro del Pd ed un ritorno ai 200mila sbarchi, allora il gentile Conte che me lo dica in faccia e non mentre coordino il comitato per l'ordine e la sicurezza a Castel Volturno. Mi pagano infatti non per essere un'anima bella ma per difendere la sicurezza degli italiani”. 

Salvini ha sottolineato quindi come “questo cambio di rotta mi fa pensare a dei preparativi per un governo con Renzi. Eppure io sono qui a lavoro a Castel Volturno a Ferragosto. Di certo non vado avanti ad insultare come altri: buffone, giullare, ladro. Però sentirsi richiamare da Conte per una presunta ossessione per la lotta all'immigrazione clandestina per ciò che io invece considero una missione è davvero singolare. Non mi aspettavo di certo che mi dicessero grazie Matteo per i risultati portati a casa e per la rinnovata credibilità che abbiamo conquistato all’estero, ma essere chiamato ossessionato è troppo”.

Sempre sul tema dei migranti Salvini ha aggiunto: “Non credo ai complotti però in questo agosto si muovono per far passare la migrazione clandestina a colpi di 300 alla volta. Saranno casi? Lo stesso TAR del Lazio sulla vicenda Sea Watch nella stessa occasione e nella stessa fattispecie decise in modo diverso. Se qualunque nave battente qualunque bandiera può venire qui e sbarcare a prescindere, fregandosene delle regole, il tema non è Salvini che è ossessionato, il tema è l'Italia. Se poi il Ministro della Difesa Trenta mi ritiene disumano - è la stoccata di Salvini - dopo aver firmato ogni atto o non era consapevole o si è trasformata in Madre Teresa di Calcutta e nessuno lo sapeva”. 

Il futuro del Governo

Riguardo al futuro del Governo in questo clima di aperta crisi Salvini ha sottolineato di essere “orgogliosamente Ministro dell'Interno. E spero a lungo”. In merito all'ipotesi del voto per il Ministro dell'Interno “la scelta è nelle mani del Presidente Mattarella, per fortuna aggiungo io”. In merito al rapporto con il Movimento 5 Stelle e sul fatto che fosse dato per finito, il leader leghista ha rivelato che “il mio telefono è sempre acceso. Vedremo quindi. Per me però un governo Di Maio-Renzi non sarebbe rispettoso del voto degli italiani”. 

La ‘ripresa’ di Castel Volturno

Sul finale della conferenza il ministro ha speso parole entusiaste sulla città di Castel Volturno, scelta come location del comitato: “La Castel Volturno bene è qui oggi. È un territorio con un buon tessuto, non leso del tutto, dove vedo notevoli segni di ripresa”.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento