Rischio terremoto: pioggia di euro sui comuni casertani

Ecco la classifica: in testa spicca Vairano, poi gli altri

Pioggia di fondi dalla Regione Campania per i Comuni della provincia di Caserta. E' stata infatti pubblicata la graduatoria (ancora provvisoria) dei progetti approvati dalla Regione per la prevenzione del rischio sismico.

Numerosi Comuni di Terra di Lavoro sono stati ammessi ai finanziamenti. Col punteggio più alto c'è Vairano Patenora che ottiene 508mila euro per i lavori alla Casa Comunale. Poi c'è Santa Maria a Vico che costruirà una sede per la Protezione civile ed ha ottenuto 1 milione e 94mila euro. Il progetto è di 1,2 milioni e quindi il finanziamento è in stand-by perché il Comune dovrà trasmettere l'impegno di cofinziamento dell'opera. Stesso discorso anche per Cervino che ha ottenuto 1 milione di euro per i lavori al Municipio ma dovrà cofinanziare l'opera per altre 100mila euro. Ad Arienzo sono invece arrivati 369mila euro per i lavori al plesso scolastico 'Caudio' che ospiterà la sede del Centro Operativo Comunale (C.O.C.).

Il Comune di Parete ha invece ottenuto 1,12 milioni per la costruzione di un nuovo palazzetto ma anche 385mila euro per l'ex casa comunale oggi sede della polizia municipale. A Sant'Angelo d'Alife nascerà il Centro Operativo Comunale con 607mila euro (5mila cofinanziati dall'Ente) nella ex scuola San Giacomo. Sono arrivati 197mila euro anche al Comune di Macerata Campania per la sede della Protezione civile mentre 304mila euro vanno a Raviscanina per la casa comunale (64mila euro da parte dell'Ente). Quasi un milione di euro (981mila euro) per la caserma dei carabinieri, dedicata alla Forestale, che sorgerà a Pietramelara nel Convento di San Pasquale mentre ci sono 729mila euro per il Municipio di San Pietro Infine. Anche Marzano Appio, Teano e Tora e Piccilli hanno ottenuto un finanziamento di, rispettivamente, 536mila euro, 283mila euro e 267mila euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uccide moglie e cognata, poi si ammazza: il marito non voleva separarsi | FOTO

  • Incidenti stradali

    Terrore nella galleria della Variante: auto prende fuoco, grave un 30enne | FOTO

  • Attualità

    Inchiesta Dda, Iovino lascia il Comune. L’opposizione vuole portare il caso in Consiglio

  • Cronaca

    Esplosione in galleria, 5 feriti. Stop ai treni Caserta-Salerno

I più letti della settimana

  • Terrore nella galleria della Variante: auto prende fuoco, grave un 30enne | FOTO

  • Le spedizioni della figlia del boss "pentito" mentre è in località protetta

  • Il boss, il sindaco ed il centro commerciale. “Ecco come è diventato un business per i Casalesi”

  • Violento impatto tra Capua e Santa Maria Capua Vetere, auto distrutte | FOTO

  • Schiavone jr.: "Volevo uccidere Zagaria"

  • Botto sotto il Ponte di Ercole: i vigili lo chiudono di nuovo

Torna su
CasertaNews è in caricamento