Riscaldamenti rotti, studenti al gelo nella biblioteca comunale

La consigliera 5 stelle Santo ha chiesto l'intervento del Comune

La biblioteca comunale di Maddaloni

Biblioteca comunale ‘dimezzata’ a causa del malfunzionamento dell’impianto di riscaldamento. È la denuncia pervenuta alla consigliera comunale del Movimento 5 Stelle di Maddaloni Concetta Santo, che ha protocollato questa mattina in Comune una richiesta di intervento.

Come segnalato dagli studenti che quotidianamente frequentano la biblioteca, circa 40 giovani ogni giorno, una delle due sale che compongono la struttura è dotata di un impianto guasto. Una problematica che, in questi giorni in cui il freddo artico ha portato anche la neve a bassa quota, non permette agli studenti di frequentare la biblioteca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo la consigliera 5 stelle ha richiesto al Comune di intervenire e provvedere alla manutenzione dell’impianto “pe favorire ed incentivare” l’uso della struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento