Getta rifiuti in campagna, cittadina lo fotografa e lo fa multare

Il ringraziamento dell'amministrazione comunale: "Puntiamo su collaborazione tra cittadini ed istituzioni"

L'uomo ha sversato rifiuti in via San Secondino

Stava gettando rifiuti dal suo camion in via San Secondino a Santa Maria Capua Vetere ma è stato beccato da una cittadina modello che lo ha fotografato e fatto multare.

A darne notizia è l'amministrazione comunale che sottolinea la "proficua sinergia instauratasi tra i cittadini, sempre molto attenti alla tutela dell'ambiente, e l'amministrazione Mirra". Il fronte comune, dunque, ha permesso di individuare l'autotrasportatore che in via San Secondino (nel tratto compreso tra il rione Sant'Andrea e il Comune di San Tammaro) ha sversato dal proprio camion dei rifiuti in campagna.

Come detto l'uomo è stato fotografato da una cittadina che ha segnalato l'accaduto all'assessore Francesco Petrella e successivamente al Comando di Polizia Municipale. "Episodi come questi ci permettono di puntare sempre con maggiore decisione sulla collaborazione tra cittadini ed Istituzioni", conclude la nota dell'amministrazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento