Mirra ottiene l'ok sul Rendiconto in Consiglio

Il sindaco convoca i dirigenti per una forza azione sui crediti residui

Il sindaco Antonio MIrra

Con il voto compatto dei 17 rappresentanti della maggioranza consiliare è stato approvato, durante il consiglio comunale di mercoledì sera a Santa Maria Capua Vetere, il Rendiconto della Gestione relativo all’anno 2017.

Dallo stesso documento contabile è stato accertato un avanzo di gestione di oltre 3 milioni di euro che ha consentito di ridurre il disavanzo dell’Ente dagli 11,5 milioni circa accertati nel 2015 agli attuali 8 milioni di euro.

“Resta obiettivo fondamentale – ha dichiarato il sindaco Antonio Mirra, titolare della delega al Bilancio – quello di incrementare costantemente l’attenzione rispetto alle entrate dell’Ente e rispetto alla necessità di arrivare alla dismissione del patrimonio disponibile inserito nel piano triennale delle alienazioni. A tal fine ho convocato una riunione di tutti i dirigenti per coordinare un’azione incisiva e a tappeto sulle entrate dell’Ente e sui residui crediti”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento