Mirra ottiene l'ok sul Rendiconto in Consiglio

Il sindaco convoca i dirigenti per una forza azione sui crediti residui

Il sindaco Antonio MIrra

Con il voto compatto dei 17 rappresentanti della maggioranza consiliare è stato approvato, durante il consiglio comunale di mercoledì sera a Santa Maria Capua Vetere, il Rendiconto della Gestione relativo all’anno 2017.

Dallo stesso documento contabile è stato accertato un avanzo di gestione di oltre 3 milioni di euro che ha consentito di ridurre il disavanzo dell’Ente dagli 11,5 milioni circa accertati nel 2015 agli attuali 8 milioni di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Resta obiettivo fondamentale – ha dichiarato il sindaco Antonio Mirra, titolare della delega al Bilancio – quello di incrementare costantemente l’attenzione rispetto alle entrate dell’Ente e rispetto alla necessità di arrivare alla dismissione del patrimonio disponibile inserito nel piano triennale delle alienazioni. A tal fine ho convocato una riunione di tutti i dirigenti per coordinare un’azione incisiva e a tappeto sulle entrate dell’Ente e sui residui crediti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento