“Non ci interessa nessuna Opa sul Pd”

Reitano replica alle accuse avanzate dal segretario Dem Formato sul rientro del gruppo di Razzano

Domenico Reitano

“Capisco il clima di preoccupazione del segretario del Pd di Maddaloni, ma il suo è solo un falso allarme. La mia idea e quelle degli amici con cui condivido un percorso è ben lontana dalla partecipazione al club di famiglia.” Esordisce così Domenico Reitano, consigliere comunale di Città di Idee, che risponde prontamente alla nota del Pd di Maddaloni che ‘stoppava’ un possibile rientro del gruppo di Razzano & company nelle fila dei democratici.

“Ho semplicemente portato un saluto all’onorevole Graziano – spiega Reitano - dopo essere stato invitato da miei elettori che lavorano presso il Presidio Ospedaliero e mi sarei aspettato la presenza del consigliere comunale del Pd Angelo Campolattano, visto che la venuta del Presidente della Commissione Sanità della Regione Campania del suo stesso partito avesse come tema un problema così importante. Ogni occasione è buona per provare a creare scompiglio, non fa parte del mio stile fare polemica e penso che le motivazioni che ci hanno portato a prendere le distanze dall’attuale dirigenza del Pd locale sono ben note a tutti. Non ci interessa nessun opa sul Pd di Maddaloni, anzi annuncio che non è mia intenzione tesserarmi coerentemente alle azioni finora portate avanti. Se qualcuno ha pensato che un maddalonese possa essere la figura giusta come segretario provinciale del Pd dovrebbe solo essere motivo di vanto per una città che politicamente vive un ruolo di terza fila nel panorama provinciale, ma, come al solito, lo sport preferito è quello di disprezzare e di vivere con rancore e odio personale verso chi ha dimostrato ampie capacità ed ha portato il Pd ad essere la prima forza in città.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento