L'ex sindaco torna a fare il dirigente: reintegrato in Municipio

Dopo 10 giorni di ferie autorizzate in seguito allo scioglimento dell'Ente

Il sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa e l'ex primo cittadino di Orta Andrea Villano

L'ex sindaco di Orta di Atella, Andrea Villano, dopo la 'batosta' del commissariamento dell'Ente per presunte infiltrazioni camorristiche, torna al lavoro nel Municipio di Casapesenna. L'anno scorso, dopo la vittoria elettorale, fu messo in aspettativa per 5 anni (tutto il mandato amministrativo) ma vista la conclusione anticipata del lavoro da sindaco ad Orta di Atella, torna a fare l'istruttore nel Settore Ambiente a Casapesenna. Villano aveva il diritto di essere reintegrato e lo scorso 11 novembre ha presentato richiesta al Comune guidato dal suo ex collega nonché amico Marcello De Rosa. Si è preso 10 giorni di 'ferie autorizzate' dall'11 al 20 novembre e ora è già al lavoro nell'ufficio che lo ha accolto anche negli ultimi anni prima dell'esperienza amministrativa. Orta di Atella (per adesso) è un ricordo da mettersi alle spalle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Reddito di cittadinanza, sospiro di sollievo per 100mila beneficiari

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

  • Non supera il test di Medicina, il giudice ordina all’Università di farle ripetere la prova

Torna su
CasertaNews è in caricamento