Reggia chiusa alla vigilia di Natale e Capodanno, la deputata in pressing sulla direttrice

Iorio (5 Stelle): “Come vogliamo essere città turistica chiudendo nei giorni caldi delle feste?”

La Reggia di Caserta chiuderà (come ogni martedì) i giorni 24 e 31 dicembre, che calendario del 2019 ha voluto 'cadessero' proprio di martedì. E quindi il magnifico monumento casertano avrà i cancelli serrati alle vigilie di Natale e di Capodonno ma la deputata del Movimento Cinque Stelle di Maddaloni, Marianna Iorio, richiama al "buon senso" perché sono "due giorni di cruciale importanza per il settore turistico di qualsiasi città. Avere un monumento come la nostra Reggia, chiuso ai turisti in questi due giorni è uno schiaffo sia al buon senso che allo sviluppo economico locale".

E quindi l'onorevole pone delle domande a "tutte le istituzioni responsabili - prosegue - è: vogliamo o non vogliamo fare di Caserta una città veramente turistica? Vogliamo o non vogliamo una città dove cultura e bellezza diventino realmente un volano di sviluppo economico e sociale a livello locale? Mi appello quindi - conclude Iorio - proprio al buon senso di tutti i decisori coinvolti per lavorare affinché si riescano ad avere due aperture straordinarie e dare quindi una risposta affermativa alle domande di sopra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • Le star di Hollywood arrivano sul vialone: riprese a "Le Venery"

Torna su
CasertaNews è in caricamento