Reggia di Caserta, il Ministero si muove: bando 'natalizio' per il post Felicori

Le domande dovranno essere presentate entro il 22 dicembre

Mauro Felicori

Sono online da oggi i bandi per la selezione pubblica internazionale per la direzione della Galleria dell'Accademia di Venezia, della Reggia di Caserta, del Parco archeologico di Pompei (livello dirigenziale generale); del Parco archeologico dell'Appia antica, del Parco archeologico dei Campi Flegrei, del Palazzo Reale di Genova (livello dirigenziale non generale). Lo comunica il Mibac specificando "che gli interessati, come previsto dai rispettivi bandi, consultabili all'indirizzo www.beniculturali.it/museitaliani, dovranno inviare la propria candidatura entro le 12,00 del 22 dicembre 2018.

Le candidature verranno valutate da una Commissione, composta da cinque esperti di chiara fama del settore del patrimonio culturale che verrà nominata dal ministro entro il 31 dicembre 2018, operando una prima selezione di un massimo di dieci candidati, rispettivamente per gli istituti di livello dirigenziale generale e di livello non generale".

Da tali selezioni, a seguito di un colloquio con la Commissione, verrà individuata una terna da sottoporre al ministro per i beni Beni Culturali il quale individuerà, per gli istituti di livello dirigenziale generale, il candidato cui conferire l'incarico. Per gli istituti di livello dirigenziale non generale, la terna sarà sottoposta al direttore generale Musei che individuerà il candidato cui conferire l'incarico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento