Reggia aperta a Pasqua e Pasquetta

Il monumento simbolo di Caserta apre le porte per le festività pasquali

Appartamenti storici, Parco e Giardino inglese aperti. La Reggia non teme l’invasione e lancia le porte aperte per le festività pasquali, aprendo al pubblico sia domenica che lunedì in Albis con i consueti orari di visita (8:30-19:30 per gli Appartamenti e 8:30-19 per il Parco).

La direzione del Palazzo Reale, guidato ad interim dal dirigente del Ministero dei Beni culturali Antonio Lampis, ha infatti annunciato che i visitatori potranno visitare il simbolo di Caserta.

Per salvaguardare l’integrità dei beni e l’incolumità delle persone, l’accesso agli Appartamenti sarà consentito però ad un numero massimo di 3mila visitatori la mattina e 3mila il pomeriggio. 

Il lunedi di Pasquetta invece la visita avverrà con le seguenti procedure: l’ingresso sarà consentito esclusivamente dal cancello di Piazza Carlo III attraverso i tornelli della biglietteria (sono chiusi i varchi di Corso Giannone, Ercole e via Mulini Militari), mentre sono sospesi gli ingressi per i possessori di biglietto nominativo annuale.

Il pericolo maggiore, come sempre quando si ripetono le aperture al pubblico a Pasqua e Pasquetta, sono quelle di limitare l’accesso dei ‘vandali’. Per questo la direzione ha ricordato come non è consentito di introdurre all’interno del monumento “cibi, bevande, attrezzature per picnic e svago, palloni e tutto ciò che è incompatibile con la visita a un’area museale”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento