Mondragone diventa un 'caso nazionale' per il reddito di cittadinanza

Schiappa: “Siamo diventati una nota stonata, ma anche in altre regioni del Nord si potrebbe raccontare una storia simile”

Uno dei tanti servizi andati in onda su Mondragone

La città di Mondragone è tornata ad essere un caso mediatico, finendo ancora una volta sui mass media nazionali in maniera negativa. Dopo il caso dei bambini adescati, ora è il turno del reddito di cittadinanza, con la città del litorale domitio che è diventata il “punto di riferimento” di mass media nazionali in quanto la metà dei residenti potrebbe chiedere il sussidio essendo disoccupati.

“In realtà -afferma l’ex sindaco Giovanni Schiappa - ciò che starebbe accadendo a Mondragone potrebbe essere ripreso e raccontato benissimo anche altrove nel nostro Sud. Addirittura, poi, per numero di richieste del reddito di cittadinanza, la nostra Campania sarebbe in buona compagnia di diverse regioni del nord e, ciò, lascerebbe riflettere non poco sulla capacità di comunicare all’esterno ciò che fa comodo, anzitutto, al bene del proprio territorio. Dobbiamo compiere uno sforzo in più, facendo conoscere la nostra parte buona a tutti quelli che da numerosi giorni hanno comunicato soltanto qualche nota stonata proveniente dalla nostra Città, che pur sempre va sostenuta e supportata favorendo in ogni modo almeno un’opportunità che e’ mancata per troppo tempo e che difficilmente, ora come prima, potrebbe essere reperibile a 100 oppure a 250 km. di distanza”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Tondi, la psicoterapeuta di Emilio: “Era preoccupato per il suo bambino”

  • Attualità

    Blitz alla Reggia del nuovo direttore. Tour nelle stanze pagando il biglietto

  • Cronaca

    Abusi edilizi, tutto da rifare per i 62 indagati: il giudice si dichiara incompetente

  • Attualità

    Mortalità record, Caserta è seconda solo a Napoli

I più letti della settimana

  • Chef della Movida casertana picchiata con pugni e mazze

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

  • 'Contrabbando' di auto di lusso, stangata per i professionisti casertani

  • Omicidio in clinica: soffocato con l'ovatta mentre dorme

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

  • Colpo da 100mila euro alle Poste, dipendente colto da malore

Torna su
CasertaNews è in caricamento